Comunicazione Istituzionale

Comunicazione Istituzionale

Si comunica che sono aperte le iscrizioni per l’a.sc. 2020/2021 ai Corsi di Alfabetizzazione e Apprendimento di Lingua Italiana – Livello A1 e A2 – e al Primo Periodo Didattico – Primo Livello (Istruzione Secondaria di Primo Grado – ex Licenza Media) per il solo tramite dello sportello on line disponibile sul sito web:

www.cpia1varese.edu.it – icona “Iscrizioni on line”

Non saranno accettate iscrizioni pervenute in via cartacea o altra modalità. 

Il termine ultimo delle iscrizioni è il 15 ottobre.  

Gli studenti devono indicare gli estremi dei documenti di identità, del permesso di soggiorno e i file pdf.

Qualora sia necessario un perfezionamento dell’istanza, la Segreteria potrà richiedere i documenti mancanti direttamente agli alunni interessati entro e non oltre il 15 novembre 2020. 

Lo sportello consente di selezionare la lingua preferita tra oltre 30 lingue comunitarie e extracomunitarie. 

Si aprirà una pagina in cui occorre indicare il percorso prescelto, la sede desiderata e la fascia oraria. 

Per informazioni sui Corsi disponibili, si prega di consultare le seguenti pagine:

https://www.cpia1varese.edu.it/corso-di-italiano-per-stranieri/

https://www.cpia1varese.edu.it/corsi-di-licenza-media/

La Segreteria avrà cura di abbinare le iscrizioni pervenute per livello di apprendimento richiesto e con il Personale Docente, per ordine di istruzione, per lo svolgimento del colloquio di posizionamento on line e la stipula del Patto Formativo Individuale. 

Le modalità di frequenza saranno comunicate via sito e via mail dalla scrivente Direzione a seguito delle disposizioni che si riceveranno per il prossimo anno scolastico in relazione all’emergenza COVID 19.

Al fine della convalida dell’iscrizione e della definizione dell’appuntamento per il colloquio di posizionamento, si ricorda che al CPIA possono iscriversi sia italiani che stranieri:

adulti, anche con cittadinanza non italiana, sprovvisti delle competenze di base previste dall’obbligo di istruzione (D. M. n.139/2007) o del titolo di studio conclusivo del primo ciclo di istruzione; 

chi ha compiuto il sedicesimo anno di età e non possiede il titolo di studio conclusivo del primo ciclo di istruzione e/o l’Attestato di Conoscenza di Lingua Italiana A2; 

chi ha compiuto il quindicesimo anno di età, in presenza di particolari e motivate esigenze e a seguito di accordi specifici tra Regioni e Uffici Scolastici Regionali; 

chi ha compiuto il quindicesimo anno di età ed è sottoposto a provvedimenti penali da parte dell’Autorità Giudiziaria minorile indipendentemente dalla stipula dei suddetti accordi;

i minori stranieri non accompagnati che hanno compiuto il quindicesimo anno di età indipendentemente dalla presenza di accordi territoriali;

casi individuali a specifica valutazione del corredo documentale dell’Alunno; 

coloro che hanno compiuto il quindicesimo anno di età e che frequentano gli Istituti Comprensivi della Provincia su motivate ragioni espresse dai DIrigenti Scolastici interessati sentiti i Consigli di Classe e/o altri Enti posti alla tutela dei minori interessati. 

Il versamento della quota liberale avverrà secondo le disposizioni di NOI P.A. – Pago in Rete che saranno diramate successivamente.

Si ringrazia per la consueta collaborazione, 

Il Dirigente, Leandra Negro